Jump to content
Melde dich an, um diesem Inhalt zu folgen  
Wally44

Lento Violento - Lentonauta

Empfohlene Beiträge

But it's obvious that if there are two people and one doesn't agree to do it public, delete (in this case) the video or facebook pack mondello

bearbeitet von tbg
Mistaken

Diesen Beitrag teilen


Link zum Beitrag
Auf anderen Seiten teilen

Gigi answer :

Avatar utente

Messaggio




















 









 




:'D



 



:)
:)


















:):):)



























:sm6:













:'D

 


Gigi D'Agostino
Contatta Gigi D'Agostino
        Segnala
        Cita
Messaggio
gio mar 07, 2019 1:03 am
inteking ha scritto: ↑
.

Secondo me c'è un enorme differenza tra fare una domanda (per chiedere, per sapere, per capire, per curiosità...) o affermare qualcosa sotto forma di domanda... 
Non è solo retorica. Vale per tutti, in ogni ambito, nella vita di tutti i giorni...

Da me sul lavoro per esempio:
- "hai preso tu quei disegni?" ...è una domanda... c'è un dubbio e quindi si chiede... più che lecito.
- "perchè hai preso quei disegni?" oppure "dove sono i disegni che hai preso?" ...quì si sta dando per scontato che io abbia preso i disegni... e magari non è così... e magari in automatico mi gira il kazz.


Su facebook... vabbè... ci sono di quegli elementi che cambiano faccia e modo di porsi in base a dove scrivono... contenti loro...
Ma anche quì ho letto delle domande che sono del secondo tipo... cioè si da per scontato che Gigi abbia copiato/rubato/pagato e poi gli si chiedono spiegazioni... 
Io non sarei molto predisposto ad un dialogo sereno... anzi...
La cosa non può essere al contrario? Non può esserci una collaborazione? Non ci può essere un qualche accordo o qualche contratto di lavoro? No... il punto di partenza è che lui abbia torto e poi si chiede...


A parte che mi chiedo perchè seguire con tanta enfasi qualcuno per cui si ha una così bassa reputazione...
Pronti ad ascoltare ogni cosa che pubblica e a commentare ogni cosa che scrive... ma si pensa solo male...
Non cercano risposte... e a quel punto perchè cercare risposte?!? Tanto sicuramente qualsiasi risposta non andrebbe bene...

.

Mi fa piacere che qualcuno abbia dedicato qualche minuto, non per difendere, ma semplicemente per dare una descrizione precisa di quello che accade...

 

 

 


inteking ha scritto: ↑
.

Detto questo... e ci tenevo a dirlo...
Io ho una domanda su Vivo per lei... 
Al primo ascolto manco me n'ero accorto... non è la canzone che ho ascolto di più in vita mia  ... 
Anni fa è stato rilasciato in un paccheto free "Vivo Per Lei (D&V Bootleg)"... da Mondello...
Quella versione è praticamente identica a quella uscita in Lentonauta...
Si può sapere qualcosa a riguardo? 

.
Certo che si può sapere.... se arriva una domanda posta così è solo un piacere rispondere...

molti anni fa io e Daniele ci siamo conosciuti... credo fosse il 2006... non ricordo esattamente l'anno... sin dall'inizio ha sempre espresso la sua stima nei confronti del mio lavoro.. 
ho iniziato ad ascoltare delle sue tracce hard style e da quel momento ci siamo apprezzati a vicenda  
ricordo che mi mandava delle tracce demo hard style... e poi ha fatto capire chiaramente che aveva piacere di collaborare con me  
Abbiamo prodotto qualcosa insieme (vedi per esempio sull'album "some experiments") ...abbiamo suonato insieme in alcuni eventi...
c'era in progetto di aprire una label per i prodotti solo hard style... purtroppo questo progetto non ha mai visto la luce...
ci siamo sempre scambiati brani o per le serate o per i mixati o (nel mio caso) per la radio...
lui mi passava delle tracce hard style e io gli passavo delle mie produzioni...

questa è una sintesi molto asciugata del nostro rapporto musicale....

 


QUESTIONE "questo" è il suono suo... non è di Gigi.........
Quando leggevo sul forum o su youtube che associavano a Daniele o ad altri alcuni miei brani lenti... la cosa era divertente e allo stesso tempo utile...
su questo principio ho sempre basato la divulgazione della mia musica....
già dai primi demo del 1993 che mettevo su "acetato" ... ho sempre coperto con un etichetta i dischi perchè non volevo che gli addetti ai lavori e gli ascoltatori sapessero chi fosse il produttore dei brani che suonavo...

c'è un motivo....

se io faccio ascoltare un brano ad una persona e gli dico che è mio... si innesca il pregiudizio nel bene e nel male...... quindi viene distorto il senso critico...
viceversa se non sanno che il brano è mio... mi dicono con estrema franchezza cosa ne pensano... ed è questo che mi è utile...    
stessa cosa vale durante una serata... se io all'epoca avessi fatto presentare ogni mio demo come una mia produzione... nel dancefloor non avrei ottenuto la reazione vera... avrei ottenuto la reazione del pregiudizio (nel bene e nel male)..... 
nemmeno ai vocalist che erano in consolle con me dicevo quali erano i miei brani....
ho trasportato con me questo principio in media records e poi anche in radio.....

in buona sostanza... quando non si sa di chi è un brano... mi va bene che associno a chiunque vogliano..... l'importante è che dicano quello che pensano....

diverso è quando io pubblico ufficialmente un mio brano e fanno di tutto per cercare di diffamare il mio operato e la mia persona....

 

 

QUESTIONE brani pubblicati da Daniele....
il fatto che anni fa a mia insaputa siano stai pubblicati dei miei brani è un gesto bruttissimo oltre che illecito...

ho già interpellato Daniele che dovrà risponderne e dovrà spiegare pubblicamente per quale motivo possa essere successa una roba del genere...
farà una comunicazione.... chiunque sia stato, lui o chi per lui, si dovrà prendere la responsabilità del gesto.

 


Sulla questione sonorità...
a me non interessa cosa dice la gente che parla a vanvera... io so quando è cominciato tutto... so dove è cominciato tutto....

 


sono molto orgoglioso di me... ...................so che non lo nascondo mai  

 

 


Sono un pò stufo di rimanere in silenzio per coprire gli errori degli altri.... 

 

 


in conclusione.... rimane il fatto che chi giuduca senza sapere niente.... è una persona putrida... per dire  


l'esercito dei conigli 

Diesen Beitrag teilen


Link zum Beitrag
Auf anderen Seiten teilen

I agree with everything he says, apart from the fact that it's logical.

Diesen Beitrag teilen


Link zum Beitrag
Auf anderen Seiten teilen

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Gast
Auf dieses Thema antworten...

×   Du hast formatierten Text eingefügt.   Formatierung jetzt entfernen

  Only 75 emoji are allowed.

×   Dein Link wurde automatisch eingebettet.   Einbetten rückgängig machen und als Link darstellen

×   Dein vorheriger Inhalt wurde wiederhergestellt.   Clear editor

×   Du kannst Bilder nicht direkt einfügen. Lade Bilder hoch oder lade sie von einer URL.

Melde dich an, um diesem Inhalt zu folgen  

×
×
  • Neu erstellen...